Archivio per maggio, 2011

AVANTI TUTTA

Posted in Senza Categoria on 25 maggio, 2011 by ultrascremona1999

Sono le 18,00 di una domenica qualsiasi in quest’inizio d’estate che si preannuncia molto calda, e il caldo a volte da alla testa, cosi come l’alcool  e altre robuccie che girano legalizzate o meno.
Il nostro campionato è finito 7 giorni fa, saltando quasi per scelta la trasferta-gita di Sorrento, dico quasi, perchè al sabato pomeriggio un mezzo pullmino pronto a partire c’era, poi siamo rimasti a casa, non di certo per aver paura di farci altri 1600 km, ma vallàà, cosa volete che siano, ne abbiamo più noi sulla gobba che 100 ciclisti dopo giro e tour, no, è che ci siamo detti, ma che vadano a fare IN CULO ste MERDE, riferito alla gente che indossa la nostra MAGLIA, sbagliando DI BRUTTO, perchè se c’è una cosa che ci fa andare avanti, non è di sicuro questo, comunque è andata così, e dispiace, ma neanche troppo direi..facciamo un passo indietro, un passo a ritroso di alcuni mesi, quando ci siamo detti che il NOSTRO ruolo e posto, non fosse più in mezzo alla curva e nemmeno all’interno di quella, sapevo che ci aspettava un anno difficile, dove in quell’angolo di tribunetta verde sarebbero saltati fuori tutti i nostri difetti e momenti, eppure siamo partiti, come sempre e come da SEMPRE.
Non mi metto nemmeno a discutere degli altri, ognuno pensi a se stesso, voglio invece ringraziare e ri-condividere con la nostra gente, un campionato difficile, difficilissimo direi, fatto di scelte settimanali, non sempre lucide, alcune discutibili, ma alla fine eccoci qua, a leccarci le ferite, le ennesime diffide, le ennesime prese di posizione assurde di certi organi di giustizia, prendiamo esempio Verona-CREMO di fine settembre 2010: ne abbiamo sentite e lette, ( mai come in questo caso mi darete RAGIONE, quando dico che adesso devi guardarti in casa e non fuori per cercare il “nemico”) fin troppe, assurde verità di chi non sa NULLA, e il colmo è arrivato dopo, fra denuncie, processi di 20 anni fa RI-TIRATI in ballo, multe e tanta rabbia, UNA VOLTA SOLO UNA, MA PRIMA DI PARLARE non fareste meglio a STARE ZITTI?
Eppure quella sera vietata, siamo entrati al Bentegodi, nello stupore dello stadio, in quel finto sciopero, e ne siamo usciti, senza scorte o play mobil…e credetemi, ne è valsa la pena..ESSERCI, il tutto contro questi divieti, contro questo modo di manovrare esseri umani, per interessi monetari, pretendendo che si stia zitti e seduti…o ASSENTI.
Se fosse solo Verona, se tutto finisse lì, seppur  bello, sarebbe un pò pochino, invece CON TUTTE LE NOSTRE DIFFICOLTA’, FRA GENTE CHE ESCE, GENTE CHE NON VERRA’ MAI PIU’, DIFFIDATI E SCAZZI NOSTRI, NELL’ANNO PIU’ DIFFICILE, NON CI SIAMO FATTI MANCARE NULLA, in ordine sparso: COMO in treno, fermati a 2 km da COMO, ecc ecc e siamo tornati indietro, tenendo però in SCACCO diverse questure o commissariati per ore, dalla partenza a Cremona, passando per MILANO, MONZA e COMO, tutto andata e ritorno, cosa volete che ce ne fotte della partita?
In tribuna a GUBBIO, dopo mega discussione…BOLZANO IN TRIBUNA…ALESSANDRIA nei distinti…PAGANI in curva ospiti, senza tessera, cosi come senza biglietto, mai visto, ma SIAMO ENTRATI ANCHE LI…TUTTI E OTTO, SALERNO, va bene alla fine saremo rimasti fuori, ma la partita è sempre un modo diverso di passare 1 ora e mezza, il resto sono gli ideali, la passione, il senso di appartenere a qualcosa di VIVO…BASSANO DEL GRAPPA…NON ENTRA LA PEZZA, NON SI ENTRA…E ALLORA DI CORSA NELLE VICINA VICENZA-FROSINONE…FERRARA…CONTENTI A META’, ENTRATI SENZA TESSERA MA NEL SETTORE POCO GRADITO…CURVA DI SOLITO PER OSPITI…ECC ECC SPEZIA PROIBITA, andiamo di notte e mettiamo striscioni qua e la…COL PERGO andata, APRONO A TUTTI, E NOI CI SI METTE DOVE SI VUOLE, pagata con 5 diffide gratis…I CALCIATORI PRESI COME SI DEVE, VISTO IL LORO SCARSO IMPEGNO..STRISCIONI, AMICIZIE CONSOLIDATE, UNA SU TUTTE CON I RAGAZZI DEL GENOA, GEMELLAGGI CONSOLIDATI, VEDASI SANT’ANGELO, REGGIO EMILIA E VICENZA…IL TUTTO SENZA DIMENTICARE CHI NON C’E’ PIU’, DI CREMONA E DI FUORI, AMICI O NEMICI CONTA NULLA.
IL MEMORIAL PER DOMENICO E ERMINIO…CERTE AZIONI NOTTURNE, il NOSTRO impegno contro TESSERA E NON SOLO, ci deve far sentire FIERI e pronti per ANDARE AVANTI, SUPERANDO FRA DI NOI OGNI PROBLEMA, MIGLIORANDO LE COSE, RESTANDO ANCORATI A DELLE SCELTE E IDEALI, NON ESISTE PER ADESSO LA COREOGRAFIA, IL TIFO, COLORARE LO STADIO, PRIMA DI ARRIVARE O TORNARE INDIETRO, FORSE MEGLIO DIRE COSI’, ABBIAMO ANCORA DELLE COSE DA FARE, FACCIAMOLE TUTTI INSIEME, ASPETTANDO I NOSTRI DIFFIDATI, CHI TORNERA’ A NOVEMBRE E CHI DOPO.
ESSERE ULTRAS CREMONA, QUESTO CONTA…PREGI, DIFETTI, SCAZZI, LA POCA LUCIDITA’ DI CERTE SCELTE, DOVUTA DA NUMERI E MOMENTI, CHE RITENGO DIFFICILI E POCO INVIDIABILI DA NESSUNO, LA SUPEREREMO ANDANDO AVANTI PER LA NOSTRA STRADA, LA STRADA DI CHI NON SI RIEMPIE LA BOCCA CON BEI DISCORSI E POI STA COMODO SUL DIVANO, CHI SCRIVE E’ IL PRIMO A ESSERCI, CON PREGI E DIFETTI.
NELLA VITA CI SONO ANCORA POCHE COSE PER CUI VALE LA PENA DI COMBATTERE OGNI GIORNO, E QUESTO NOME, ULTRAS CREMONA E’ UNA DI ESSE, UNITI E PIU’ FORTI DI PRIMA, SEMPRE UMILI E COERENTI CHE SARA’ DURISSIMA, MA DEL RESTO E’ BELLO COSI.
 
UN SORRISO, UNA PACCA SULLE SPALLE, PASSAMI UNA BIRRA, DOVE SIAMO? E CHE CAZZO NON SI ARRIVA PIU, METTI TE LA PEZZA DOVE SAI? MA QUEL CAZZONE DI….NON POTEVA VENIRE? OH RAGAZZI OCCHIO IN QUEL AUTOGRILL, MA STA TESSERA NON SE LA POTEVA CACCIARE SU PER LE CULATTE? SENTITO L’AVVOCATO IERI?QUANDO ESCE ….MA LA DIFFIDA …
 
UCR99

Annunci