Archivio per agosto, 2010

NO ALLA TESSERA

Posted in Senza Categoria on 5 agosto, 2010 by ultrascremona1999

DA DOMENICA 8 AGOSTO I GRUPPI ULTRAS CREMONA VECCHIA GUARDIA CIOP PALVARETO E META KAOS, PIU DIVERSI VECCHI DELLA NOSTRA TIFOSERIA, SI SPOSTERANNO DAL CENTRO, METTENDOSI AL LATO VERSO I DISTINTI, DANDO IL VIA A UNA NUOVA CURVA SUD, UNA SUD DIVERSA, VECCHIA MANIERA, O ALMENO QUESTO E’ L’INTENTO DI NOI TUTTI.
IL MOTIVO CHE CI HA FATTO SCEGLIERE QUESTO E’ IL NON POTER CONDIVIDERE NULLA CON GLI ABBONATI DELLA SUD, E DEGLI ALTRI SETTORI LOGICAMENTE, (SANTA TEPPA A PARTE) UN ABBONATO SIGNIFICA TESSERATO QUINDI SIAMO DUE MONDI COMPLETAMENTE DIVERSI, E NON VOLENDO FARE GLI SBIRRI, CHIDENDO IL BIGLIETTO A OGNI PERSONA CHE SI INFILI SUI GRADONI DELLA SUD, PREFERIAMO TOGLIERE IL “DISTURBO NOI”, SEPARANDOCI IN CASA, SENZA PER QUESTO IMPORRE NULLA A NESSUNO, INFATTI SOLO IERI ABBIAMO DETTO LA NOSTRA LINEA AD ALTRI GRUPPI O SINGOLI INDIVIDUI, I QUALI SARANNO E SONO LIBERISSIMI DI FARE QUELLO CHE RITERANNO GIUSTO PER LORO STESSI.
NOI COME UOMINI O GRUPPI, E MOLTI DI NOI CON 30 ANNI DI STADIO ALLA SPALLE, CI SIAMO GUARDATI IN FACCIA E ABBIAMO FATTO QUESTA SCELTA.
CHIUNQUE VORRA’ UNIRSI A NOI LO POTRA’ FARE DA DOMENICA, NON CI SARANNO PROBLEMI SE PAGHERETE IL BIGLIETTO, DIVERSAMENTE CON ABBONAMENTI NON SARETE GRADITI E QUINDI STATE FUORI DAI COGLIONI…GRAZIE
GLI STESSI GRUPPI CHE VIVRANNO IN QUEL LATO, DECIDERANNO DOMENICALMENTE FRA TUTTI I PRESENTI PER LA DOMENICA SUCESSIVA, PER LA TRASFERTA IN ARRIVO E TUTTE LE ALTRE SOLITE SITUAZIONI DA STADIO, NOI LA TESTA LA TENIAMO BELLA ALTA, NON CI ABBASSIAMO ALLE IMPOSIZIONI DI STATO O DI LEGA, VOGLIAMO VIVERE LO STADIO COME CI PARE E PIACE, E SE PROPRIO VOGLIAMO DIRLA TUTTA, CI STIAMO GIA’ DIVERTENDO AL PENSIERO DI ANDARE IN TRASFERTA ALLA VECHIA MANIERA, QUASI O SENZA SCORTE, ALLA VECCHIA, E CREDIAMO CHE CHI DENTRO DI SE SI PORTA UN BRICIOLO DI RIBELLIONE DI AVVENTURA, NON VEDA L’ORA, ALTRO CHE TUTTO FINITO, IL BELLO INIZIA ORA.
RIPETIAMO CHI CHI RESTERA’ SULLE PROPRIE POSIZIONI, E POSTO ALLO ZINI, VIVRA’ PER CONTO SUO IL PROSSIMO CAMPIONATO, O ALMENO NON CON NOI, NOI CHE ABBIAMO MILLE IDEE A TAL PROPOSITO, LA PRIMA E’ METTERE DEI RAGAZZI GIOVANI A FAR CANTARE, AL POSTO DI NOI VECCHIETTI, PRESENTI ALL’INIZIO AL LORO FIANCO, MA POI LESTI A FARCI DA PARTE E FARLI CAMMINARE CON LE PROPRIE GAMBE CON QUEI MEGAFONI CHE HANNO FATTO LA NOSTRA STORIA, STIAMO CHIEDENDO ALLA CREMO DI METTERE UNA DIVISORIA FRA IL NOSTRO SETTORE E IL RESTO DELLA SUD, COSI COME PRETENDEREMO UN INGRESSO DIVERSO CON IL TEMPO, COSI COME FANZINE E MATERIALE, TORNERANNO UN GIORNO, MA, ASSIEME A TUTTI I COMPONENTI DI QUEL NUOVO SETTORE, SENZA GRADI O ANZIANITA’, SE SI RIPARTE LO SI FA ASSIEME…
LA SUD COME SI E’ VISTA COL VARESE FORSE NON SI VEDRA’ MAI PIU, MA SICURAMENTE LA NOSTRA VOCE SI SENTIRA ECCOME.
CREDIAMO CHE DOPO AVER PORTATO PER MANO ( PER ANNI ) TANTI RAGAZZI E RAGAZZE, DOPO AVER FATTO TANTO PER QUESTA CITTA’ E CURVA, OLTRE CHE PER QUESTA SOCIETA’, CI SIA DOVUTO QUALCOSA, O ALMENO IL RISPETTO PER LA NOSTRA SCELTA.

UCR 99. VG 76. CIOP E META.

LIBERI DI ESSERE ULTRAS

Annunci