Archivio per marzo, 2009

FANZINE#13 “Il Decennale”, CREMO-lume

Posted in Senza Categoria on 28 marzo, 2009 by ultrascremona1999

UNA DELLE FANZE PIU BELLE, SOLO ONLINE.


fanzine CREMONESE-lumezzane

Annunci

LA NOSTRA PARTITA, LA NOSTRA BATTAGLIA

Posted in Senza Categoria on 16 marzo, 2009 by ultrascremona1999

ONORE A CHI ERA CON NOI AL CAMPO SOLDI, AVANTI ULTRAS.
1
2
3
4

FANZINE#12 “Il Decennale”, CREMO-pergo

Posted in Senza Categoria on 10 marzo, 2009 by ultrascremona1999

leggere e meditare


fanzine CREMONESE-pergo

NOI STIAMO FUORI

Posted in Senza Categoria on 10 marzo, 2009 by ultrascremona1999

LIBERO CITTADINO!!
CI HANNO TOLTO: BANDIERE, STRISCIONI, TAMBURI, MEGAFONI, OMBRELLI, CINTURE,ACCENDINI,
QUANDO DECIDERE SE E COME ANDARE ALLO STADIO;
SIAMO OMOLOGATI, IDENTIFICATI, diffidati, USATI,
RICERCATI, MANOVRATI DAI MEDIA.
PER ENTRARE SERVE IL BIGLIETTO NOMINALE, SUPERARE I TORNELLI, LE TELECAMERE E GLI STEWARD, ANDARE ALLO STADIO, SPECIE NEL NOSTRO E’ DIVENTATO UN INCUBO.

ORA BASTA!!!
SE VOGLIONO, MEGLIO DIRE, RIVOGLIONO IL TIFO ALLO STADIO, CHE CI RIDIANO LA NOSTRA IDENTITÁ e basta diffidare le persone, non è un gioco, ma la NOSTRA VITA.

Noi DOMENICA non ci saremo

RIVOGLIAMO LE BANDIERE, TUTTI I NOSTRI STRISCIONI, LA NOSTRA IDENTITÁ, LA NOSTRA VOGLIA DI ESSERE LÍ AL NOSTRO Posto.
SIAMO CONSAPEVOLI DI NON ESSERE SENZA ERRORI E DA QUESTO VOGLIAMO RIPARTIRE, CHIEDENDO A TUTTI DI RESTARE FUORI CON NOI, DOMENICA E FINO A QUANDO SERVIRÁ.
NON LASCIATECI SOLI IN QUESTA BATTAGLIA, PERCHE’ NON E’ SOLO NOSTRA, MA DI TUTTI VOI, DI CHI ERA O SI SENTE ANCORA PARTE DI QUESTA CITTÁ, DI QUESTA PROVINCIA E DI SOPRATTUTTO QUESTA CURVA , DI QUESTA TIFOSERIA E DI OGNI singolo individuo.
SE LO VORRANNO SIAMO DISPOSTI A SEDERCI AD UN TAVOLO E DISCUTERE, ABBIAMO DATO TANTO A QUESTI COLORI e qualcosa vogliamo indietro, oltre che essere contrari alla TESSERA DEL TIFOSO.

“CURVA SUD ERMINIO FAVALLI”

Mai un passo indietro.
Art. 21 della costituzione :

“ TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO D’INFORMAZIONE”